Privacy Policy
Home » Calendario Stage » Bollywood Atelier con Maya Devi a Parma - 28 Mar

Bollywood Atelier con Maya Devi a Parma - 28 Mar

Bollywood Atelier con Maya Devi a Parma - 28 Mar - Maharani Art & dances of India

Bollywood Maharani Dance Academy di Milano presenta:
Bollywood Atelier con Maya Devi a Parma - 28 Marzo 2015

ORA: lo stage durerà dalle 15.00 alle 17.30
LUOGO: Centro Parma Yoga, Strada Nuova 28 Parma
COSA PORTARE: Abiti comodi e che permettano il movimento. Un velo grande (Chunni).
LIVELLO: OPEN
PER INFO E COSTI CONTATTARE maharanidance@gmail.com  - www.maharanidance.com

BIO di MAYA DEVI
Maya Devi (Monica F.) è la pioniera e l' unica insegnante di DANZE GIPSY DEL RAJASTHAN e KALBELIYA in Italia , Membro del CID UNESCO international Dance Council, il consiglio internazionale della Danza.
E' l'unica allieva italiana di SUVA DEVI, una delle più grandi maestre di Kalbeliya che danza nel famoso film “Latcho Drom” di Tony Gatlif sulla storia dei Nomadi Gypsy dall'India all'Andalusia.
Maya danza dall'età di 8 anni studiando varie forme di danza: Tango argentino, Danze medievali, Flamenco con grandi Maestri internazionali, danze gypsy, danze SUFI, danze asiatiche giapponesi e cinesi ed infine la danza chau dell'Orissa. E' Maestra e yogini riconosciuta di Tantra yoga della tradizione Shaktas, della grande Dea vivente. Ricercatrice spirituale dal 1996 pratica Yoga dal 1998 ed insegna dal 2007 in Italia ed in India attraverso stage e percorsi. Dal 1996 viaggia in India e durante i suoi lunghi soggiorni apprende le danze indiane e sacre: le danze folk del Rajasthan con la Guru Vandana, la danza Kalbeliya presso i villaggi gypsy degli incantatori di serpenti e con la Maestra Sua Devi. Approfondisce il suo studio con GULABO SAPERA (artista conosciuta a livello internazionale) e SAYARI SAPERA.
Maya ha sempre esplorato le danze asiatiche, nomadi ed Indiane durante i suoi viaggi in Asia studiando varie forme e discipline: la danza Odissi con Rekha Tandon a Bhubaneswar, la danza Khatak con Guru Kamal Maharaj a Jaipur, a New Delhi nella scuola di Pandit Birju Maharaj, a Lucknow con ANUJ MISHRA e NEHA SINGH, Anasua Majumndar, Manisha Gulyani, Bharata Natyam con Nuria Sala Grau e presso la scuola di Chennai, la danza CHAU dell'Orissa con RAKESH SAIBABU, le danze folk del LADHAK fino ad incontrare la danza mistica Suf e la musica Qawwali con i Maestri spirituali di Ajmer, le danze persiane e afgane con Miriam Perez, Helene Eriksen, Aram Ghasemy, RANA GORGANI, Farzaneh Kaboli, le danze cinesi con OLIVIA KWONG, le danze balinesi con I MADE DJIMAT a Ubud (Bali) e con Enrico Masseroli in Italia.
Ha iniziato a studiare Bollywood dance nel 2006 in India con RAHUL VERMA e la sua scuola di New Delhi esibendosi con la sua compagnia ed ha approfondito gli studi con SUNNY SINGH a Madrid e GEORGE JACOB a Mumbai, entrambi coreografi, danzatori e attori
dell'industria cinematografica di Bollywood.
Ha inoltre studiato con SAROJ KHAN, la più grande coreografa di Bollywood presso la sua scuola di Mumbai per lunghi periodo.
Dal 2012 allieva del danzatore di Kathak ANUJ MISHRA di Lucknow si perfeziona nello stile semiclassical Bollywood dance con NEHA SINGH della stessa tradizione di Lucknow Gharana.
Maya fonda la sua scuola di DANZA e YOGA a Milano nel 2007 per diffondere le arti orientali. Presidente dell'associazione MUDRARTE dal 2010 e co-partner di MUDRA LIFESTYLE a Milano.
Maestra e direttrice creativa della scuola di formazione di danze gypsy del Rajasthan & Kalbeliya RAJPUT MAHARANI e della BOLLYWOOD MAHARANI DANCE ACADEMY di Milano, l'unica a proporre corsi professionali di Bollywood Dance certificati FID.

LA BOLLYWOOD DANCE
La Bollywood dance è una fusione contemporanea di una lunga tradizione artistica che attraversa tutta la storia indiana. Il suo fascino spettacolare si è ampiamente diffuso ben oltre i confini dell’India grazie al successo delle maggiori produzioni cinematografiche, nelle quali la danza riveste un ruolo centrale. La tradizione millenaria della danza sacra si unisce in questa disciplina agli influssi mediorientali particolarmente presenti nel nord del Paese e alla festosità delle danze popolari.
La Bollywood dance è caratterizzata dall’eleganza che deriva dalla danza indiana classica, dai mudra (gesti sacri) delle mani, unite ad un ricco patrimonio di espressività mimica e di espressioni corporee.
La danza in India è sinonimo di narrazione e anche nella Bollywood ogni coreografia svolge un tema, quasi sempre legato alle passioni umane: speranza, passione, gelosia, tristezza, gioia che creano coreografie soliste o corali sfociando nell'affascinante gusto estetico orientale, sentimenti e vicende che appartengono alla vita di tutti.
La danza intesa come espressione artistica e teatro danza ispirato ai grandi movies di Bollywood viene trasmessa attraverso l'esperienza diretta di Maya Devi che da anni lavora con il corpo attraverso lo yoga e la danza ed ha potuto apprendere queste danze dopo la sua formazione in Rajasthan con grandi maestre come Sua Devi, Gulabo Sapera e Sayari Sapera.